Bild anklicken um zu öffnen

Condizioni generali per l'omologazione dei veicoli usati nel porto di Anversa (Antwerp Euro Terminal, AET), in vigore dal luglio 2005

Una consegna al Quai 1333

* Le consegne sono dal Lunedi al Venerdì  (dalle 06:00 alle  20:00). B Beat SUTER AG - .

* Auto e furgoni: L'etichetta deve essere apposta sul lunotto posteriore di sinistra (finestra dietro il sedile del conducente).
* Grandi furgoni, camion, autobus, veicoli pesanti di laminazione, ecc: L'etichetta deve apposta sulla finestra posteriore sinistra, non è possibile attaccare l'etichetta sul lato destro del parabrezza.

C-peso

C 1 - controllo del peso obbligatorio

* Tutti i bus usati e i veicoli pesanti (camion, autobus, trattori, macchine per lavori stradali ...) devono essere pesati.
* Tutti i veicoli classificati pere nome devono essere pesati  prima della consegna in AET. pesato. La pesa è a carico dell'esportatore.
* AET deve essere in grado di controllare il peso massimo consentito sulla licenza del veicolo,
per poter calcolare la franchigia è necessario poter controllare il certificato d’esportazione del produttore.

C 2 - Veicoli sovraccarichi.

* Se il carico pesato da AET, supera il carico massimo ammissibile, il veicolo sarà respinto e negato l'accesso alla AET
* Il costo della pesatura e / o costi amministrativi aggiuntivi applicabili in questi casi, sono a carico dell'esportatore.
* L'operatore terminale è autorizzato a controllare qualsiasi veicolo (auto, bus), in caso
si sospetti un possibile sovraccarico.  Nel caso in cui dopo aver controllato ed ispezionato il peso massimale lo stesso fosse superato, il veicolo verrà messo in attesa fino a quando non arriverà una rettifica o la revoca da parte di utenti autorizzati. Oltre a quanto sopra tutti i costi di spostamento, pesatura del veicolo, il ritiro, il ritorno ad AET o di qualsiasi costo, saranno tutti a carico dello spedizioniere.
   
D Aspetti tecnici

D 1 - Guasti meccanici, che non permettendo una gestione normale e sicura, durante le operazioni di carico / scarico.

* I veicoli devono essere in grado di essere tranquillamente  guidati e trainati a bordo.

*Veicoli con gravi difetti meccanici come ASSE ROTTO, FRIZIONE STERZO ROTTO, SENZA FRENI, PERDITA OLIO COMBUSTIBILE, FORTEMENTE ACCIDENTATI, INGRANAGGI ROTTI(la marcia avanti deve essere assolutamente funzionale) altrimenti saranno respinti al terminale di carico.

*D 2 - gancio di traino.

* In linea di principio tutti i veicoli devono essere dotati di ganci di traino, nella parte anteriore del veicolo.
* Nel caso in cui i veicoli sono equipaggiati con un gancio di traino staccabile, tali veicoli devono essere consegnati con gancio di traino anteriore MONTATO.
* In caso che il veicolo non parta più, il gancio di traino è l'unico modo per estrarre l'unità in modo sicuro.

D 3 - motore / Bonnets - Bauli

* Deve essere accessibile in ogni momento, non è autorizzato nessuna tipologia di saldatura permanente.

* Il Mittente ha la possibilità di chiudere a chiave i tronchi auto o tramite meccanismo di chiusura, come lucchetti, cinture, ecc

* In caso di discrepanza tra i numeri di telaio, deve essere possibile e raggiungibile fare una verifica.

* In caso d’ incendio al motore o ad altri compartimenti, deve essere possibile accedere per lo spegnimento.

D 4 - Batteria

* Tutti i veicoli devono essere consegnati con la batteria.
* La batteria deve essere accessibile in ogni momento, al fine di accelerare l'avvio, se necessario,

D 5 - Sedili e porte

* Tutte le porte devono poter  essere sbloccate in ogni momento.

*Nessun carico o effetti personali, possono essere riposti sul sedile del guidatore e del passeggero anteriore, perché queste sono due uscite di emergenza principali in caso di problemi.

D 6 - Windows

* I finestrini dei veicoli devono essere chiusi .
 
* Il parabrezza e il lunotto posteriore devono consentire una perfetta visibilità.

* Nel caso in cui il lunotto (s) risultasse mancante, deve essere coperto da plastica trasparente e ben sigillato, per evitare infiltrazioni di pioggia.

D 7 - Pneumatici

* Tutti i veicoli devono essere consegnati con pneumatici in condizioni di conformità alla normativa tecnica.

* I veicoli presentati con le gomme a terra o gravemente danneggiati saranno respinti per l'inserimento in AET.

*Nel caso in cui, dopo la consegna e prima di essere caricati, le gomme risultassero sgonfie dovranno essere riparate prima del carico, al fine di rispettare le norme di sicurezza durante il transito di veicoli, AET può richiedere e/o fornire assistenza in ogni porto.

D 8 - Interruttore di accensione - apparecchiature elettroniche di consumo.

* L’accensione / Alimentazione,  devono  essere spenti, una volta che i veicoli sono parcheggiati.

*Tutti gli altri dispositivi elettronici, radio, lettore CD ...),luci, devono essere spenti nel caso in cui il veicolo è patcheggiato.

D 9 – Veicoli non funzionati

* E 'vietato, scaricare le unità a propulsione (non auto), con mezzi diversi da quelli forniti da AET.

* Prima dello scarico del veicolo, deve essere richiesta l’assistenza ad AET, la quale fornirà quindi, le attrezzature per la consegna dei veicoli in modo appropriato.

* Chi non rispetta questa regola, sarà segnalato.

* Tutti i costi aggiuntivi saranno addebitati al mittente.

D 10 - furgoni grandi - alti / pesanti

* Tutte le unità superiori ai 3,5 t (autocarri, autobus, trattori, veicoli per la costruzione stradale), devono essere autonome e arrivare al proprio terminale.

* La marcia avanti e la retro marcia devono funzionare correttamente.

* In caso contrario saranno respinti da AET.

* Unità che necessitano di specifiche istruzioni per la guida, devono contenere le istruzioni di guida chiare e disponibili in cabina di guida, al momento della consegna su AET.

* I trattori / rimorchio, devono avere il gancio e perno in buone condizioni.

* Tutti i cablaggi del rimorchi devono essere in buone condizioni e funzionare correttamente.
* Ogni trattore deve essere in grado di tirare o spingere rimorchi, dentro e fuori dalla nave.
Tutte le spese supplementari di carico, saranno addebitate al mittente.

* RIMORCHIATORI ALTI / PESANTE Non RORO (RIMORCHI / ROULOTTE / ... auto e altre unità devono avere i ganci di traino in buono stato e il collegamento standard europeo.

D 11 – Serbatoio veicolo/ serbatoio carburante

I SERBATOI * devono essere completamente vuoti e privi di gas.

CERTIFICATI * devono essere necessariamente rilasciati, da una società di pulizia competente al terminale europeo di Anversa, al momento della consegna.

E-Carico o effetti personali riposti all'interno dei veicoli.

Tutte le merci e / o effetti personali nella parte posteriore del veicolo devono essere adeguatamente fissati, al fine di evitare qualsiasi  pericolo durante le operazioni di carico / scarico

E 1 - Le merci pericolose sono proibite

* E 'severamente vietato riporre qualsiasi tipo di oggetto o materiale (pericoloso), quali: -
Gas compressi (refrigeranti, infiammabili, non infiammabili e velenosi) come Butani,  azoto liquido, bombole di ossigeno, bombole di gas compressi, bombole per autorespiratori - agenti corrosivi, quali batterie, acidi, alcali, mercurio- munizioni esplosivi, pistole, capsule a nastro, fuochi d'artificio e razzi - liquidi solidi e infiammabili, come carburante, le ricariche per accendini, vernici, diluenti - Materiali radioattivi - materiali ossidanti come lo sbiancamento in polvere, perossidi – Veleni, sostanze infettive come insetticidi, erbicidi e materiali vivi, virus - Altri oggetti pericolosi come materiale offensivo magnetizzato o materiali irritanti.

* Questi carichi sono inseriti nel Codice internazionale marittimo e classificate come merci pericolose (IMDG). Grimaldi organizzerà controlli a campione, che in caso di ostruzione, se il veicolo è già caricato, quindi a bordo della nave, verranno applicate sanzioni rilevanti possibilità di non accettazione del veicolo per il trasporto, se l'unità si trova ancora sul terminale.

E 2 – Carichi di effetti personali.

* Una volta che i veicoli sono registrati al terminale. Qualsiasi carico supplementare e / o lo striping dei carichi, da o verso i veicoli non sono più autorizzati a persone non autorizzate.
Queste misure/normative, vengono applicate per aumentare il livello di sicurezza nel porto di Anversa, in conformità con l'International Ship and Port Facility (ISPS).

* In caso non vengano rispettate queste norme, il veicolo in questione deve essere nuovamente portato al  terminale.

F-Costi aggiuntivi

Al mittente, qualora fosse superato il periodo di parcheggio gratuito di 42 giorni, saranno addebitati i giorni ulteriori.

G-Veicoli militari

la società di navigazione non accetterà di spedire qualsiasi carico, con qualsiasi tipo di pittura militare. (ad esempio sabbia, camuffamento, ecc) o con segni militari.

H-Servizi VIP.

Servizio VIP, possono essere applicati solo su auto o furgoni di piccole dimensioni che sono:
* Nel pieno rispetto della modalità di carico, del Gruppo
* Veicoli privati in condizioni di guida normale
* Che non presenta alcun corpo visibile / danni strutturali
* Vuoto da eventuali effetti personali (eccetto tutte le merci consentite nei veicoli VIP!)

In caso di reclamo, contattateci subito! È necessario inviare al più presto una relazione redatta dall'agente della compagnia di trasporto fino al porto di destinazione e una stima per la riparazione del danno.